YuanYang


Ultima tappa di questo viaggio durato un mese: il sud dello Yunnan, e in particolare la città dalla pronuncia impossibile: Yuanyang. Yuanyang è sicuramente il posto più sperduto dove ho trascorso le notti. un paesino situato a 280 km a sud di Kunming, in mezzo alle montagne. Se andando verso nord, a Dali e Lijiang ero immerso in un paesaggio himalayano, qui il panorama cambia decisamente. Questa è una delle principali caratteristiche dello Yunnan, in un territorio relativamente piccolo si trovano paesaggi e popoli diversissimi. Yuanyang si trova sotto il tropico del Cancro. Il clima è decisamente tropicale, con a valle immense piantaggioni di banane, ed in cima le tanto famose risaie a terrazzo. Questo paesino è stato "scoperto" da una coppia di francesi qualche anno fa, ma ancora oggi i turisti sono rarissimi e la città non risente del turismo. Yuanyang in se non ha niente di particolare, anzi è piuttosto brutta, non è il paesino tradizionale che ho visto intorno al lago La shi vicino a Lijiang. Tuttavia lo spettacolo delle risaie, situate a 20-60 mn dal centro del paese è eccezionale. Uno spettacolo che cambia a secondo dell’ora del giorno, la mattina, e la sera essendo i momenti più belli. Meglio andare tra dicembre e marzo, quando il riso è già stato raccolto e le risaie sono piene d’acqua, dando cosi l’impressione di miglia di specchi a fianco di collina che riflettono il cielo. Il clima è molto particolare, e puo dare fastidio, la nebbia è molto presente ed è cosi densa che si fa in fretta ad essere bagnati completamente dall’umidità. Inoltre è difficile beccare un giorno di sole per vedere i terrazzi sopra indicate: in tre giorni ho avuto mezza giornata di tempo accettabile… il principale problema di questo posto è proprio quello, a parte le terrazze, non c’è assolutamente niente da fare e viene presto la voglia di scappare, quindi bisogna essere fortunati! Come arrivarci: ATTENZIONE! Da Kunming non prendete il bus di notte.. ci mette 12 ore a trascorrere i 250 km, su strade larghe si e no 2,30m, senza asfalto, con le cucette sporche da ANNI e mai lavate… Meglio viaggiare di giorno. Cosa vedere: Le risaie, bisogna andare col taxi, che non esiste a Yuanyang, quindi con i locali, pagando qualcosina. Le risaie piu vicine alla città si possono raggiungere anche a piedi andando verso "su" (tanto c’è una sola strada), ma le risaie più grandi stanno ad un oretta di "ape" locale, sempre in quella direzione. La città è brutta, ma il mercatino del mercoledi è da vedere, perchè è un vero mercatino cinese. Attenzione agli animi sensibili, hanno ammazzato un cane in mezzo alla strada con spranghe di ferro (buon appetito) per cucinarlo nel ristorante…



I commenti sono chiusi